ASSOCIAZIONE PARTENARIATO

LA FEDERAZIONE SINDACALE COSP ENTRA A FAR PARTE DELLE POLIZIE ITALIANE CIVILI E MILITARI RIUNITOSI

ASSOCIAZIONE PARTENARIATO

ANNUNCIANO DI AVER AFFIDATO IN ESCLUSIVA L’INCARICO
LEGALE CON MANDATO CONGIUNTO AGLI STUDI LEGALI:
SACCUCCI & Partners
e
PETRUZZELLI & Partners
di assistenza, rappresentanza, consulenza e difesa nella vertenza giudiziale avente ad oggetto il
riconoscimento al diritto di risarcimento derivante dal danno, e relativa quantificazione, per la
mancata istituzione della previdenza complementare per il personale appartenente ai Comparti  Sicurezza‐Difesa-Soccorso Pubblico, da instaurare presso la Corte dei Conti ‐ Sezione Giurisdi-
zionale secondo la regione di appartenenza, nei confronti del Ministero presso cui si svolge l’attività lavorativa, INPS ed ogni altro legittimato passivo.
L’azione giudiziale collettiva viene promossa dall’Associazione “VERSO FONDO PRE.SI.DI. –
APS”, congiuntamente alle sigle delle Organizzazioni Sindacali in partenariato, a seguito della pronuncia della Corte dei Conti Sezione Giurisdizione Puglia nr. 207/2020, la quale ha riconosciuto il risarcimento danni per il mancato avvio della previdenza complementare.
L’adesione è rivolta al personale ancora in servizio ed al personale in quiescenza con il sistema contributivo o misto. Per il personale che risulti iscritto/iscrivendo ad uno dei sindacati in partenariato con l’associazione Verso Fondo Pre.Si.Di.- APS saranno garantite condizioni economiche
di adesione maggiormente favorevoli. L’importo del risarcimento, cui sarà destinatario il ricorrente – qualora riconosciuto – potrà variare a seconda di diversi fattori, tra cui il numero di anni
decorrenti dal danno patito (non prima del 1996 per il personale in regime pensionistico misto/
contributivo) ed il trattamento economico lordo decorrente dalla data di maturazione del beneficio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *