BONAFESSO

MINISTRO DELLA GIUSTIZIA E SINDACATI RAPPRESENTATIVI DIVISI IN CASA: IL GATTO CHE SI MORDE LA CODA(?)

STA DIVENTANDO UNA BURLESCA TEATRALE SITUAZIONE  QUELLA CHE LEGGIAMO TRA SINDACATI RAPPRESENTATIVI  E MINISTRO DELLA GIUSTIZIA BONAFEDE.

LORO INDICONO  MANIFESTAZIONI CHE POI SOTTRAGGONO AGLI ASSOCIATI,  E LUI, GIOCANDO COME IL GATTO CON IL TOPO,   LI CONVOCA  SPOSTANDO,DI VOLTA IN VOLTA,  LA DATA E  TIRO…

insomma neanche nelle telenovelas  americane o brasiliane le puntate sono state così tante e, infruttuose in assenza di una preventiva informazione sull’orientamento del Ministro della Giustizia se poi nelle Carceri, suicidio, aggressioni, dotazioni organici ci riportano indietro nel tempo facendoci rimpiangere i contenuti del D.M. del 2001. …ma vi terremo informati e come già sappiamo,probabilmene,dico,probabilmente saranno annullate manifestaizoni del 6 aprile annunciata, conferenza stampa e comunicati vari, forse,  forse il loro polso è stato misurato abbondantemente dalla Politica come già avvenuto, dall’Amministrazione sui diversi livelli del confronto.

E sui social diventa virale il…..    ” la divisa che a me manca, lui la  indossa come un tanga”!!

 

m_dg.GAB_.28-03-2019.0013093.U_m_dg.GAB_.28-03-2019.0013093.U

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *