TURI2

Penitenziario di Turi(Puglia)una serie di innumerevoli disfunzioni e criticità.

:  Casa Reclusione Turi di Bari(Puglia) .

  • Criticità e disagi presso la MOF con una somministrazione parziale, offerta per il pranzo,mentre per la cena costringe l’amministrazione al buono pasto a causa chiusura servizio lavorativa per assenza delle lavoratrici della ditta appaltatrice.
  • Cancello di accesso al perimetro cinta muraria da diverso tempo non funzionante causa rottura della serratura costringe il personale a lasciarlo “aperto” da circa una ventina di giorni quando basterebbe una semplice catena di blocco per offrire maggiore sicurezza anche alle stesse sentinelle armate oltre che sicurezza al penitenziario;
  • Organizzazione e pianificazione dei servizi mensili e quindicinali da tempo si ometterebbe la pubblicistica informazione all’albo del Penitenziario, turni di lavoro su tre quadranti lavorativi ad otto ore e gravi ripercussioni sui diritti assistenziali legge 104/92 articolo 33 comma 3 e 5 nella concessione puntuale dei tre giorni mensili; scarsa attenzione, sull’esonero turni notturni ultra 50enni;
  • Garitte muro di cinta non bonificate, scarsa igiene e pulizia,manca anche di una semplice pitturazione e messa in sicurezza impianto elettrico;
  • Impiego dei Funzionari del Corpo, anche nei turni di servizio pomeridiani e serali per la gestione il coordinamento,la sicurezza e delle scarse risorse umane.

 

prot. 4505 SGC del 3 MARZ. 2019 Casa Reclusione Turi – diverse disfunzionidosagio e malessere diffuso per situazioni che creano fibrillazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *