15909467_1154123654685679_784767173_n

BEFANA 2019 – “PACCO NATALIZIO ANNO 2018” SEMBRA AVER DEFINITIVAMENTE PORTATO VIA AI DIPENDENTI CONTRIBUENTI. LE COLPE, ANCHE DI CHI NEL COMITATO RAPPRESENTA LE OO.SS. RAPPRESENTATIVE !!!

Pacco natalizio e  Befana anno 2018/2019: ” IL PIANTO DEL COCCODRILLO DEI SINDACATI RAPPRESENTATIVI”!

 

Ricorderete tutti,  la battaglia del Sindacato CO.S.P. COORDINAMENTO SINDACALE PENITENZIARIO dopo aver letto che nel Comitato Nazionale dell’Ente,tutte,le rappresentanze Sindacali avevano condiviso,pena gerenale responsbailità,la proposta dell’Amministrazione dell’Ente, nel sostituire il già carente e galeotto, IN TUTTI I SENSI, il classico storico  pacco natalizio con una non meglio chiarita situazione della  POLIZZA ASSICURATIVA…Sic????

 

All’ora,come oggi, invitammo ed inivtiamo tutti i dipendenti pagatori a REVOCARE la quota mensile diretta all’Ente, una quota,anche qui con la complicità dei Rappresentanti Sindacati Rappresentativi in seno al Comitato,di raddoppio “DAZIO” mensile da  1,50 a  3,00 euro,se non ricordiamo male,   comprensivi,all’epoca,di arretrati a recupero per l’Ente(?)

Dal  2017,ultima riunione di Comitato e il penoso lungo cimiteriale silenzio delle OO.SS. Rappresentative i cui propri Commissari Componenti a cui andrebbe corrisposto,per Statuto,  anche il gettone di presenza a carico delle entrate per versamento dei contribuenti,nessun’altra notizia è stata dalla Segreteria e dalla Presidenza dell’ENTE,UNA SEGRETERIA MAI RINNOVATA NELL’ULTIMO 30ANNI,comunicata,quindi,si conferma quella Delibera salvo revoche delle ultime ore.15909467_1154123654685679_784767173_nTra meno di 53 giorni sarà Natale e festa tutto l’anno come ricorda il defunto  cantautore…… nessuna circolare è stata ancora emanata,essuna riun ione è stata ancora annunciata,intanto chi versa la propria quota mensile di 3,00 euro continuerà a versarla e quel piccolo modesto galeotto “dono” attraverso il pacco natalizio,la befana sembra definitivamente portarsi via…..

Nessuna scusa  per chi oggi cerca di arrampicarsi ai fili spinati o,ai cocci di vetro, in quella delibera,leggete le dichiarazioni dei Componenti Commissari Sindacalisti presenti, sono tutti responsbaile della dipartita dell’omaggio natalizio,nessuno eslcuso!

QUINDI, LAMENTARSI OGGI,  O SCARICARE OGGI, COLPE E RESPONSABILITA’  SU ALTRI, AFFERMANDO   TUTTO  E DIL ONTRARIO DI TUTTO MAGGIORMENTE DI QUELLO   CHE  DISGUSTSAMENTE  E’ STATO FATTO,  APPARE IL SOLITO PENOSO  STOMACHEVOLE   “PIANTO DEL COCCODRILLO”  CHE,   DOPO AVER DEGUSTATO IL PASTO DEL PROPRIO FIGLIO,  COME IL PACCO GALEOTTO NATALIZIO,SI ASCIUGA LE LACRIME…..

NOI DEL SINDACATO CO.S.P. COORDINAMENTO SINDACALE PENITENZIARIO,OGGI COME IERI E IERI L’ALTRO, INVITIAMO TUTTI A REVOCARE IMMEDIATAMENTE L’ENTE ASSISTENZA,QUELLE 36,00 EURO ANNUALI,ALTRO CHE PACCO NATALIZIO POTETE OMAGGIARVI!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *