vitantonio mrani

CASERMA AGENTI CARCERE SAN GIMIGNANO.Garazia e benessere una nota voluta da VITANTONIO MORANI.PRAP FI si muove solo adesso dopo 30 giorni dalla missiva

Quasi una beffa, solo dopo 30 giorni dalla missiva di denuncia del  COSP,  voluta e sollecitata da  VITANTONIO MORANI Agente Scelto della Polizia Penitenziaria,  Sindacalista Provinciale COSP  a San Gimignano,prima del suicidio del 12 Agosto scorso,  dove era costretto a vivere in caserma lontano dalla famiglia in condizioni di scarso benessere e precarie condizioni alloggiative, il COSP era intervenuto per segnalarne le incongruenze abitative e alloggiative   e solo adesso,  dopo le nostre denunce pubbliche e su internet di questi giorni,    il PRAP FIRENZE si degna di sollecitare la direzione di SAN GIMIGNANO,per noi ci sarebbero valutazioni urgenti da adottare a carico dei responsbaili ritardatari  da parte del DAP e subito le vogliamo anche!!!!

38276-2018_I_San Gimignano CoSP – richiestqa notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *