LECCE – Panico al Vito Fazzi, detenuto spara sugli agenti e scappa.

Panico in mattinata all’ospedale “Vito Fazzi” dove un detenuto, Fabio Perrone detto “Triglietta”, ha sparato contro gli agenti della Polizia penitenziaria riuscendo ad evadere.

L’uomo, condannato all’ergastolo per l’omicidio del 45enne slavo Fatmir Makovic il 28 marzo dello scorso anno, era in attesa di effettuare un’endoscopia al terzo piano del nosocomio

http://www.leccesette.it/dettaglio.asp?id_dett=31024&id_rub=58

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *